Terreno argilloso è adatto alla coltivazione dei tartufi? Pavia, Lombardia.

mag 9th, 2014 | By admin | Category: Tartuficoltura tartuficoltori, rich. Lombardia

La mia fidanzata possiede un terreno di circa un ettaro coltivato in parte a
vigneto, in parte incolto ed in parte con bosco in Oltrepò pavese in zona
precollinare. Il terreno è molto argilloso.
Vorrei sapere se può essere considerato un terreno adatto alla coltivazione di
tartufi, se è necessario fare delle analisi cosa costano e quale sarebbe il
costo iniziale di un impianto, nonché la tipologia di tartufi che suggerite per
il tipo di terreno.
Ringrazio e porgo cordiali saluti.


Il richiedente verrà contattato gratuitamente e direttamente dall’esperto tartuficoltore che collabora con tartuficoltura.com. Per quesiti o informazioni gratuite sulle piante da tartufo, sulla coltivazione, produzione e commercializzazione di tartufi, per sapere come coltivare tartufi, i costi iniziali e di manutenzione degli impianti nonchè per le altre informazioni o per l’ invio di esperienze riguardanti la tartuficoltura, i tartuficoltori di ieri, i tartuficoltori di oggi e i tartuficoltori di domani possono scrivere a tartuficoltura@gmail.com


Comments are closed.